Napoli, entrano in Giunta con de Magistris anche Marmorale e Buonanno

65
il sindaco di napoli luigi de magistris durante la presenziona della nuova giunta

La nuova giunta guidata da Luigi de Magistris è stata appena presentata a Palazzo San Giacomo: new entry e abbandoni

La nuova giunta capeggiata da Luigi de Magistris è stata presentata a Palazzo San Giacomo nel corso di una conferenza stampa.

Il sindaco di Napoli avrebbe, in tal contesto, fatto luce sulla nuovissima composizione della sua squadra. Enrico Panini rappresenta il nuovo vicesindaco assumendo il ruolo di Raffaele Del Giudice, che rimane, tuttavia, assessore all’Ambiente.

Lasciano, invece, effettivamente la giunta  Alessandra Sardu e Maria D’Ambrosio con l’entrata, al loro posto, di Monica Buonanno, il nuovo assessore al Lavoro e al diritto alla casa, e, infine,  Laura Marmorale, assessore ai diritti della cittadinanza e alla coesione sociale con delega all’immigrazione.

Le new entry al nuovo tavolo

Accanto a de Magistris e seduti al nuovo tavolo spiccherebbero, dunque, le new entry Marmorale, Buonanno, Del Giudice e Panini. “La madre di tutte le battaglie di questa città e questa Giunta è il bilancio.

Per questo la mia scelta per il nuovo vicesindaco è caduta su Enrico Panini” afferma de Magistris ed aggiunge: “Ringrazio Raffaele Del Giudice per essere qui a questo tavolo. Capisco che per lui non è facile. Ma è la dimostrazione che siamo una squadra: la cosa più importante è il conseguimento di un unico e comune obiettivo”.

Responsabilità ed orgoglio per il nuovo centro politico di Napoli

Nel corso della conferenza de Magistris ci ha tenuto, dunque, a sottolineare nuovamente l’intenzione di scendere in campo in occasione delle sfide europee e regionali. “Siamo pronti a nuove esperienze anche più grandi, come le Europee, le Regionali, le Politiche – aggiunge, infine, il sindaco –  Napoli è tornato ad essere un centro politico importante per il Paese e di questo ne sono orgoglioso, ma allo stesso tempo ne avverto la responsabilità”.