Al via le universiadi a Napoli. Tutto sulla cerimonia inaugurale

3
universiadi a napoli stasera la serata di apertura

Partono oggi le Universiadi a Napoli, con la cerimonia di inaugurazione allo Stadio San Paolo prevista per le 21,00. Presenti le principali istituzioni del paese, dal presidente Mattarella al premier Conte. A sfilare tutti gli atleti coinvolti nella manifestazione.

La cerimonia inaugurale

La cerimonia di inaugurazione delle Universiadi 2019 è prevista oggi alle 21,00 nel rinnovato stadio San Paolo. A dar via all’evento sarà una grande sfilata con tutti gli atleti, e guidata da quaranta migranti che porteranno dei cartelloni con il nome dei paesi partecipanti, formando una grande U, simbolo al tempo stesso delle Universiadi e del Golfo di Napoli.

La cerimonia, curata da Marco Balich, che si è occupato già in passato di eventi del genere, a cominciare dalle inaugurazioni di diverse precedenti Olimpiadi, avrà inizio al tramonto. Ad assistervi anche il Presidente della Reppubblica, Mattarella, e il presidente del consiglio, Conte.

La musica

A suonare ci saranno tanti ospiti, napoletani, italiani e internazionali. Da Malika Ayane e Andrea Bocelli fino ad Ananstasio, il rapper vincitore di X Factor, che per l’occasione interpreterà alcuni brani dei Pink Floyd in versione rap.

Un po’ di numeri

I numeri della manifestazione sono imponenti: ottocento performers, cinquecentocinquanta volontari; decine le squadre di atleti di tantissimi sport che sfileranno prima del discorso di benvenuto del sindaco di Napoli, de Magistris, e dell’inaugurazione ufficiale a cura del governatore De Luca e del presidente Fisu, Matytsin.

Ultimo atto sarà la dichiarazione di apertura dei giochi da parte del Presidente della Repubblica Mattarella. Da quel momento ci sarà spazio solo per lo sport, in tutta la città.