Cosa fare a Pasqua a Napoli ? Scopriamolo insieme

145
cosa fare a pasqua a napoli

Natale con i tuoi e Pasqua con chi vuoi! E’ tradizioni trascorrere le festività pasquali fuori casa. Molti scelgono di partire mentre altri restano in città e approfittano per visitare e godersi l’arte e la cultura della città partenopea.

Sono tanti gli eventi in programma a Napoli e dintorni. I siti archeologici saranno aperti il giorno di Pasquetta. Ecco il calendario completo di eventi che aggiorneremo nei prossimi giorni.

Il 2 aprile 2018 l’organizzazione Aperipark, specializzata nella pianificazione di party originali in luoghi pubblici, ha pensato ad un’allettante alternativa, proponendo la Pasquetta a Capodimonte, nel Parco pubblico più bello della città di Napoli.

Un’intera giornata caratterizzata da un brunch e in cui si fonderanno arte, divertimento e musica. Oltre all’immancabile pic-nic su prato, saranno allestiti vari punti ristoro, strutturati percorsi d’arte e ci sarà un’area kids dedicata ai bambini che saranno intrattenuti dall’animazione di Kalimba Animazione.

Concerti di Pasqua a Napoli

Il 25 marzo 2018, l’Associazione Culturale Noi per Napoli presenta il  “Concerto di Pasqua” presso il Complesso monumentale di  S. Anna dei Lombardi a Napoli in Piazza Monteoliveto, nella Domenica delle Palme che precede la Domenica di Pasqua.

Protagonisti del Concerto saranno artisti lirici Olga De Maio soprano,Luca Lupoli tenore,il M° Donato Inglese cornista, accompagnati dall’Orchestra San Giovanni e dal Coro Vox Artis diretti dal M° Keith Goodman,con circa 50 artisti tra professori d’orchestra e coristi!

Omaggio all’Arte con la Visita guidata del complesso monumentale di Sant’Anna dei Lombardi, cornice del Concerto e della stupenda cinquecentesca Sala del Vasari, curata dalle nostre esperte guide.

  • per info e prenotazioni:
  • Associazione Culturale Noi per Napoli 3394545044/327 7589936
  • noipernapoliart@gmail.com
  • http://www.noipernapoli.it
  • tickets point Edicola Piazza del Gesù Napoli

Ecco un altro concerto sempre a Napoli Mercoledì 28 Marzo h 20:00 – IL MISERERE IN DIALETTO NAPOLETANO (Luigi Capotorti (1767-1842 ) Prima esecuzione assoluta. Elaborazioni per Orchestra di Fausto Remini su una idea di Domenico Sodano – Orchestra da Camera Lodovico Roncalli – Ensemble vocale de’ Musici Napolitani.

Giovedì 29 Marzo h 20:00 – EMOZIONE CLASSICA

PIERFRANCESCO BORRELLI PIANOFORTE – QUARTETTO FLORESTANO

  • Musiche di Paisiello, Mozart, Schumann.

Venerdì 30 Marzo h 20:00 – MISERERE – CANTARE LA PASSIONE

  • Liturgia Popolare della Settimana Santa – di Carlo Faiello
  • ANTONELLA MOREA EMANUELA LOFFREDO QUARTETTO SANTA CHIARA
  • Peppe Carannante – Pasquale Nocerino – Marco Pescosolido – Maurizio Pica
  • Coro e Voci a cura del M° Antonia Palazzo
  • Con la partecipazione di ISA DANIELI nel ruolo di Maria
  • Elaborazioni musicali Maurizio Pica – Musiche Carlo Faiello – Scene Bruno De Luca

Sabato 31 Marzo h 20:00 – STABAT MATER

  • Musiche di Giovan Battista Pergolesi
  • MIRIAM ARTIACO soprano GABRIELLA COLECCHIA mezzosoprano
  • Solisti dell’Orchestra da Camera Irpina – introduce Enzo Amato
  • Mostra : La Gioia del Dolore – Sculture di Bruno De Luca
  • Pasqua con Aimacive delegazione di Caserta.

Il giorno 29 Marzo 2018, l’ Aimacive onlus delegazione di Caserta , sarà presente con il proprio banchetto a Largo San Sebastiano ( Caserta) dalle ore 10:00 con le “Uova solidali”…

L’ intero ricavato sarà devoluto per le tantissime emergenze e i tantissimi pelosetti salvati dall’Associazione.

AVELLA CITTA’ D’ARTE Pasqua e Pasquetta – Siti Archeologici Aperti

DOMENICA 1 APRILE – Pasqua

ore 10.00-13.00 / 16.00 – 19.00 visite Anfiteatro, Castello, Tombe Romane

Ufficio SIAT 081-8259320 – 3209479173 Ingresso servizi gratuiti

LUNEDI’ 2 APRILE – Pasquetta

  • ore 10.00-13.00 / 16.00 – 19.00 visite Anfiteatro, Castello, Tombe Romane
  • Per info facebook Avellarte
  • Ufficio SIAT 081-8259320 – 3209479173
  • Ingresso servizi a pagamento ticket 4 euro individuale, 2 euro possessori artecard
  • Servizi: visite guidate, navetta e assistenza. Accesso gratuito diversamente abili
  • Possibilità di pranzare nei ristoranti della zona
  • Aree verdi disponibili a 2 Km località “Litto” Mugnano del Cardinale (AV)

Anche quest’anno la Pro Loco Buonalbergo si impegna per festeggiare la PASQUETTA insieme con tutti i cittadini. L’area sarà attrezzata con panche e tavoli, vi invitiamo a portare con voi plaid e teli per godersi la giornata in totale relax. Strumenti musicali di ogni genere sono sempre assai graditi.

La quota di partecipazione è di Euro 10 MENU’ COMPLETO compreso di acqua e vino

Per essere meglio organizzati è gradita prenotazione, basta un messaggio WhatsApp al numero 3472298332 o 3291930087

Nell’arco della giornata avremo l’occasione di accogliere e conoscere meglio il famoso Street Artist JORIT AGOCH, con cui potremo confrontarci e parlare della sua arte.

Successivamente darà inizio al Murales per il progetto “Presta il tuo volto”. Resterà a Buonalbergo circa 10 giorni o poco più, tempo permettendo, per terminare l’intero Murales. Tutti potremo assistere all’intera realizzazione ed ammirare la sua incredibile performance artistica.

Passione di Cristo – S. SALVATORE TELESINO 25.03.2018

Rappresentazione della Via Crucis vivente che partirà alle ore 19.00 da Piazza Salvatore Pacelli.

L’evento è stato organizzato dall’associazione “Noi Du Quasal'”, in collaborazione con la Parrocchia di Santa Maria Assunta.

Il Venerdì Santo, 30 marzo 2018, si svolge la Processione del Venerdì Santo Maria Ss. della Pietà ad Agerola.

Come ogni anno la Processione del Venerdì Santo accompagna Maria Santissima della Pietà per le strade della città. La partenza della Via Crucis è prevista per le ore 14.20 dalla Chiesa di Tutti i Santi, raggiungeremo la Chiesa Parrocchiale di San Matteo Apostolo dove si svolgeranno le Sacre funzioni solenni.

La Processione della Via Crucis sostando in ogni Parrocchia della città, leggendo le stazioni della Via Crucis e cantando il Metastasio. All’arrivo al Cimitero di Agerola si spegneranno le luci cittadine e si accenderanno le fiaccole e faremo ritorno nella Chiesa di Tutti i Santi col Canto del Metastasio.