The White Crow il nuovo film del regista Ralph Fiennes

30
Nureyev - The White il nuovo film del regista Ralph Fiennes

Il nuovo film di Ralph Fiennes “Nureyev – The White Crow” arriverà nelle sale italiane il 27 giugno distribuito da Eagle Pictures.

Nureyev – The White è l’ultimo film del regista Ralph Fiennes, una produzione dedicata al ballerino russo Rudolf Nureyev. Si tratta di un biopic, che inizia a Parigi nell’anno in cui Rudolf chiede asilo politico per poi ripercorrere, attraverso una serie di flashback, i suoi anni giovanili: a Ufa e poi nella Leningrado di una volta. Ralph Nathaniel Twisleton-Wykeham-Fiennes, conosciuto come Ralph Fiennes, è un attore e regista britannico con cittadinanza serba.

È un noto interprete shakespeariano che ha raggiunto il successo sul palcoscenico del Royal National Theatre. Noto anche per aver interpretato il mago oscuro Lord Voldemort nella serie cinematografica di Harry Potter, ha vinto un Tony Award per il ruolo del principe Amleto a Broadway.

Grande successo per il film Schindler’s List – La lista di Schindler di Steven Spielberg  con il quale conquistò la candidatura all’Oscar al miglior attore non protagonista e il Golden Globe per il miglior attore non protagonista, vincendo il Premio BAFTA al miglior attore non protagonista.

Ancor prima di produrre il film dedicato a Nureyev, Ralph Fiennes non si era mai interessato di danza. Ma nonostante ciò è riuscito a dare vita ad una grande capolavoro.

Ralph Fiennes ha debuttato sul grande schermo nel 1992, con l’interpretazione di Heathcliff in Cime Tempestose con Juliette Binoche. Ma a renderlo famoso è stata la sua grande interpretazione nei panni di Amon Goeth l’ufficiale nazista in Schindler’s List – La lista di Schindler di Steven Spielberg, tanto da essere candidato al Premio Oscar come migliore protagonista. Due anni dopo partecipò  al film Quiz Show diretto da Robert Redford e sempre due anni dopo fu candidato per l’Oscar al miglior attore per  il film Il paziente inglese.

Fiennes ha interpretato ruoli in film di generi diversi da thriller a commedie. Altra splendida interpretazione romantica nel film con Jennifer Lopez  ‘Un amore a 5 stelle’, nel quale lui è un famoso politico che si innamora di una cameriera dell’albergo dove lui soggiorna. Anni dopo Fiennes fu scelto nel quarto film della serie di Harry Potter, Harry Potter e il calice di fuoco per rappresentare il terribile mago Lord Voldemort, storico nemico di Harry.

Ancora nel suo curriculum cinematografico troviamo l’interpretazione in The Constant Gardener – La cospirazione. Il film è ambientato fra le baraccopoli del Kenya. La situazione ha commosso i componenti della troupe al punto da spingerli a fondare il “Constant Gardener Trust”, pensato proprio per fornire l’educazione elementare in questi villaggi. Fiennes è un patrono della carità e anche ambasciatore dell’UNICEF. In un’intervista andata in onda a Inside the Actor’s Studio, Fiennes rivelò che avrebbe voluto lavorare per la preservazione e la conservazione della vita selvaggia.

Dopo il film Scontro tra titani e La furia dei titani, colleziona un altro successo con  Skyfall nel ruoli di  Gareth Mallory.

Qualche anno dopo è regista e protagonista di The Invisible Woman, il film è incentrato sulla storia d’amore tra Charles Dickens e la sua amante Nelly Ternan. Seguono tanti altri successi fino ad arrivare al suo nuovo film Nureyev – The White Crow che arriverà nelle sale italiane il 27 giugno distribuito da Eagle Pictures.