Zhang torna all’Inter, nessuno lo immaginava: colpo di scena, ora l’accordo è possibile

Dopo la separazione di qualche giorno fa dall’Inter, dagli Zhang potrebbero arrivare degli importantissimi colpi di scena.

L’Inter di Simone Inzaghi ha dominato il campionato che si sta per concludere. I nerazzurri, infatti, sin dalle prime giornate hanno avuto un rendimento altissimo, sostenuto solo dalla Juventus fino all’inizio del mese di febbraio. Tuttavia, questi ultimi giorni in casa della ‘Beneamata’ non sono stati contraddistinti dai festeggiamenti per la vittoria dello scudetto.

Novità Inter
Ci sono delle novità che riguardano sia l’Inter che Steven Zhang (Ansa Foto) napolinewstdoay.it

La proprietà del club nerazzurro, infatti, non è più della famiglia Zhang, ma del fondo americano Oaktree Capital Management.  Suning, infatti, non è riuscito a saldare il grosso debito di 400 milioni, lasciando così la presidenza dell’Inter dopo 8 anni contraddistinti dalla bellezza di sette trofei ed una finale di Champions League persa l’anno scorso contro il Manchester City.

L’operato dei Suning, considerando meramente i risultati sportivi, è sicuramente positivo, visto che hanno riportato l’Inter ai vertici sia del calcio italiano che quello europeo. Proprio per questi motivi, quando è stata ufficializzata la separazione, i tifosi interisti hanno reso omaggio alla vecchia proprietà. Tuttavia, proprio in queste ultime ore, bisogna segnalare dei possibili retroscena che  riguardano proprio gli Zhang

Steven Zhang potrebbe pensare di riprendersi l’Inter

Negli ultimi mesi, di fatto, Suning ha visto diminuire le loro perdite del 43% rispetto all’anno precedente. Secondo alcune indiscrezioni, visti questi numeri, gli Zhang potrebbero prendere in futuro anche la decisione di ricomprare l’Inter.

Ritorno Zhang
Zhang potrebbe decidere di riprendersi l’Inter (Ansa Foto) napolinewstoday.it

Steven Zhang, come si è visto in questi ultimi giorni, ha legato con tutto l’ambiente della ‘Beneamata’: dai dirigenti, passando per il gruppo squadra, ai tifosi. Queste indiscrezioni, certamente, sono basate su scenari ancora non percorribili, ma si sa che le strade del calcio sono infinite.  

Nel frattempo, i tifosi dell’Inter sperano che il cambio proprietà non faccia diminuire la potenza tecnica della squadra che si è appena laureata campione d’Italia. Il primo nodo da sciogliere è sicuramente il rinnovo del contratto del giocatore simbolo di questa squadra, ovvero Lautaro Martinez. 

Le dichiarazioni di Alejandro Camano, ovvero l’agente dell’attaccante argentino, a ‘FcInternews’ ha infatti un po’ preoccupato i sostenitori azzurri: “Vuole restare, ma il suo ingaggio deve essere adeguato al mercato. Il club ha una nuova proprietà. Credo, quindi, debbano sistemare delle loro cose interne. I tifosi dell’Inter non devono avere paura, perché Lautaro farà di tutto per restare a Milano. Spero e credo che possa essere così”. 

Impostazioni privacy