Vacanza breve per il 2 giugno? Ci sono tre posti ‘quasi’ a costo zero che ti sorprenderanno, devi fare presto

Dove andare per la Festa del 2 giugno, senza spendere troppi soldi? Ci sono tre mete che vi sorprenderanno, ‘quasi’ a costo zero. 

Si avvicina il 2 giugno, Festa della Repubblica: per gli italiano è un giorno che spesso viene utilizzato per organizzare una giornata fuori, approfittando anche del giorno di festa. Quest’anno la ricorrenza cade di domenica, il che ovviamente da un lato penalizza soprattutto quelli che non potranno approfittare di un ponte. Cosa fare, dunque, in questa giornata che si prospetta di relax è spostamenti?

Dove andare il 2 giungo senza spendere troppo
Arriva il 2 giugno, ecco tre soluzioni per una vacanza ‘quasi’ a costo zero (AnsaFoto) NapoliNewsToday.it

Molti probabilmente decideranno di trascorrere la giornata al mare, visto anche il clima che (soprattutto al Sud) sta già assumendo dei connotati puramente estivi. Nelle regioni del Nord, invece, bisognerà capire come evolverà questo flusso di maltempo che sta colpendo diverse città, tra cui Milano, proprio in queste ore.

Al di là di questo, però, c’è chi si sta già organizzando. Qualcuno ovviamente opterà anche per il weekend, tra amici oppure in famiglia. Ma dove andare nella speranza di spendere poco? Restare in Italia dovrebbe essere la scelta prevalente almeno per gli Italiani stessi che, dunque, dovrebbero rinunciare stavolta a lunghi spostamenti. Eppure, ci sono delle offerte last minute che permettono di viaggiare ‘quasi’ a costo zero.

Arriva il 2 giugno, vacanze breve e last minute: ecco come muoversi ‘quasi’ a costo zero

Come detto, restare in Italia permetterà a molte famiglie di risparmiare in un periodo che vede, tra l’altro, già i costi della vita in costante aumento. Eppure, ci sono anche delle soluzioni molto interessanti per andare all’estero senza svenarsi.

Tre mete quasi a costo zero per il 2 giugno
Arriva il 2 giugno, ecco tre soluzioni per una vacanza ‘quasi’ a costo zero (AnsaFoto) NapoliNewsToday.it

Una delle località è Budapest, dove un aereo A/R (1-5 giugno) da Milano costa appena 90 euro, cifra irrisoria considerando che si sta viaggiando verso una capitale europea. La città ungherese, tra l’altro, negli anni ha aumentato il suo traffico turistico in maniera esponenziale, puntando proprio su quelli che sono costi molto contenuti.

C’è, poi, un’altra città che attira tanti turisti nel corso dell’anno, e che per il 2 giungo potrebbe essere una soluzione interessante: cercando sul web, un volo per Bucarest da Milano A/R (2-5 giugno) viene a costare appena 80 euro, ancora meno di Budapest: anche in questi caso ci troviamo di fronte ad una città piena di storia, cultura e bellissima da visitare.

La terza soluzione potrebbe far gola davvero a tantissimi: dall’1 al 3 giugno un viaggio a Madrid, cercando in rete, su trova ad appena 70 euro A/R. La capitale spagnola è meta ambita, ed anche a questo giro potrebbe rappresentare una soluzione davvero molto intrigante.

Impostazioni privacy