Guida dei castelli più belli in Campania

78
Castello di Faicchio

Ecco una guida dei castelli più belli in Campania molto suggestivi che meritano di essere visitati.

I castelli più belli in Campania meritano di essere visitati. Molte di queste location sono riferimenti di importanti eventi. Ecco una guida con tutte le indicazioni.

Castello di Limatola

Limatola è un comune italiano della provincia di Benevento in Campania. Il Castello di Limatola è sito nella parte alta del centro storico, su una collina, in posizione strategica. Venne edificato dai normanni sui resti di una torre longobarda. Nel rinascimento importanti lavori di ristrutturazione lo trasformarono da architettura militare a dimora signorile, pur conservando alcune caratteristiche difensive.

castello di limatola

 

Dopo decenni di abbandono l’edificio è stato restaurato nel 2010 ed ospita un albergo ristorante. Il castello è circondato da una cinta muraria intervallata da torri circolari dotate di scarpata fino all’altezza del cornicione. La cappella palatina dedicata a san Nicola conserva un crocifisso d’epoca e il portone originale. Alcune sale sono decorate da affreschi prevalentemente del XVIII secolo. E’ molto noto per gli eventi tra i quali il famoso mercatino di Natale.

Castello di Faicchio

Il castello di Faicchio o castello ducale è una architettura di origine normanna sita nel centro storico del comune di Faicchio, in provincia di Benevento. Il castello venne costruito nel XII secolo per volere dei conti Sanframondo in una posizione strategica fra i monti Acero e Gioia ed in una postazione elevata rispetto al corso del fiume Titerno. Con il passare degli anni il castello continuava ad avversare in uno stato di abbandono tanto che nella torre destra della facciata principale vi fu aperto un bar, e vennero realizzati alcuni manufatti abusivi all’interno del cortile.

Castello di Faicchio

 

Negli anni 1960 è stato recuperato e restaurato dalla famiglia Fragola, che lo riaprì al pubblico il 30 giugno 1966. Nel 2000 è stato acquistato da un gruppo di imprenditori locali ed attualmente è sede di un albergo ristorante.

Castello dell’Ettore

Il Castello dell’Ettore si trova sempre a Benevento risale all’ottavo secolo. Oggi è la location ideale per ospitare eventi. I giardini e le magnifiche terrazze panoramiche danno la possibilità di fare banchetti all’aria aperta creano un’atmosfera ancora più romantica.

Castello Giusso

Il castello Giusso è stata una struttura militare e residenziale di Vico Equense: costruito alla fine del XIII secolo, nel corso degli anni ha subito notevoli mutamenti che ne hanno alterato l’aspetto originario. Così chiamato dal nome di uno dei suoi proprietari, viene utilizzato per cerimonie, meeting ed esposizioni d’arte.

Castello Giusso

La tradizione vuole che il castello fosse stato edificato da Carlo II d’Angiò, con lo scopo sia di difendere il piccolo borgo di Vico Equense, sia di utilizzarlo come residenza estiva. All’interno del castello morì il 21 luglio 1788 il giurista napoletano Gaetano Filangieri, convinto che l’aria del posto avrebbe giovato alla sua salute cagionevole.

Castello Colonna

Non si tratta proprio di un castello ma di un’abbazia Benedettina che fu dimora del principe Eduardo Colonna Doria del Carretto, e si erge sui Colli di San Pietro, a Piano di Sorrento.

E’ circondato da un parco con  vigneti e si affaccia sul mare con un panorama splendido. Oggi ospita eventi e matrimoni.