Guida ai migliori vini rossi e bianchi italiani

32
uva da scegliere per fare il vino

Le regioni dove si produce vino di alta qualità sono: Toscana, Campania, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Puglia, Sicilia, Sardegna.

In Italia i territori del vino costituiscono dei veri e propri itinerari turistici con valenza culturale e con una produzione che viene esportata in tutto il mondo, dall’Europa all’Asia.

I mercati esteri si mostrano particolarmente ricettivi ai vini italiani, infatti l’export del vino nel 2018 è cresciuto del 3,3%, una tendenza positiva che sembra comprovata e ulteriormente rafforzata nei primi 9 mesi del 2019.

vini rossi di alta qualita

I dati ISTAT mostrano infatti una crescita del 4%. Confermata anche la classifica dei principali mercati asiatici: Giappone e Cina in testa, seguiti dalla Corea del Sud. Quest’ultima con tassi di crescita che hanno sfiorato il 20% sia nel 2019, sia nel 2018.

Al di là della percentuale di export di vino attualmente assorbita dai mercati asiatici, quello che li rende assolutamente interessanti sono i processi di cambiamento demografico che comportano una crescita accelerata e la vastità della domanda potenziale.

Le regioni dove si produce vino di alta qualità sono: Toscana, Campania, Piemonte, Veneto, Emilia Romagna, Trentino Alto Adige, Puglia, Sicilia, Sardegna.

Vediamo quali sono i vini più pregiati e richiesti

Il nostro itinerario inizia dalla Toscana dove si produce un ottimo Chianti e il Brunello di Montalcini, due dei vini più famosi al mondo. In questa regione ricordiamo anche il Tignarello e il bianco Vernaccia di San Gimignano. In questa regione ogni anno vengono prodotti circa 1,5 milioni di ettolitri di vino DOC e DOCG.

In Campania abbiamo l’imbarazzo della scelta. La Falanghina dei Campi Flegrei, a Benevento l’Aglianico del Taburno Docg, il Fiano di Avellino, il Greco di Tufo Docg, il Taurasi, Aversa Doc. Capri Doc. Casavecchia di Pontelatone Doc. Insomma quale scegliere? Sono tutti prodotti di eccellenza dipende dai vostri gusti e dal menù scelto.

vino rosso di alta qualita in bottiglia

Il Piemonte è famoso per Barolo. Molto noto anche il Barbaresco prodotto in vigneti circondati da castelli medievali. Per il Veneto ricordiamo che da oltre 50 anni a Verona si svolge il Vinitaly, la famosa fiera dedicata al vino che ogni anno registra un afflusso di gente notevole, proveniente da tutto il mondo.

Tra i tanti vini di questo territorio ricordiamo l’Amarone della Valpolicella, il Bardolino, il Soave, il Lugana, il Tai e il Gambellara Classico DOC. Per la regione Emilia Romagna suggeriamo di assaggiare il Gutturnio DOC, Lambrusco, Sangiovese, Albana.

Dal Trentino Alto Adige si coltivano viti di montagna che producono l’eccellente l’Alto Adige Pinot Bianco, Müller Thurgau e l’Alto Adige Valle Venosta Traminer.

Se non avete il tempo o la possibilità di acquistare sul posto il vostro vino preferito esistono oggi punti vendita di vino online, perfettamente a norma, i quali forniscono la possibilità di informarsi sulle migliori etichette di vino, champagne, passiti, etc.