Uomini e Donne: Nicolò Brigante ha scelto Virginia Stablum

244

A Uomini e Donne Nicolò Brigante ha fatto valere la sua scelta, che è caduta direttamente su Virginia Stablum. Il tronista della trasmissione di Maria De Filippi aveva portato con sé le corteggiatrici Marta e Virginia in una villa. Lì, dopo aver trascorso insieme alle ragazze un giorno e una notte, ha preso la decisione finale.

Il tempo trascorso all’interno della villa è stato ricco di intrighi vari e anche di colpi di scena, che non hanno mancato di suscitare l’interesse del pubblico appassionato delle news di Uomini e Donne.

Le scene girate in esterna sono state molto seguite, anche da chi è alla ricerca delle ultime anticipazioni che si riferiscono al noto programma di Canale 5.

Virginia-Stablum-e-Nicolò-Brigante uomini e donne

Cosa è successo nella villa

Nicolò ha regalato a Marta un quadro, che ricorda la loro esterna. Poi le ha fatto ascoltare una canzone, che a Marta ricorda il padre. Virginia, di fronte a questo atteggiamento inizialmente amorevole nei confronti di Marta, si è sentita piuttosto infastidita.

Marta, invece, si è sentita rassicurata da Nicolò. Tuttavia in studio sono molti a pensare che questi regali fatti dal giovane non sono altro che un voler dire addio a Marta.

Nicolò, all’interno della villa, non ha perso affatto tempo nemmeno con Virginia. Il pubblico ha avuto l’occasione di assistere ai baci infuocati che i due si sono scambiati mentre erano immersi in una vasca.

Di fronte a questa scena, che anche Marta ha avuto modo di osservare, la ragazza è rimasta scandalizzata e ha pensato che il tronista stesse prendendo in giro tutte e due.

A questo punto Marta ha attaccato Nicolò, che si è sentita offesa e tradita dal suo comportamento e dalle attenzioni di passione che ha rivolto alla sua rivale. È la stessa Marta a dire a Nicolò di non volerlo più. Marta si è rinchiusa in camera e non ha voluto ritornare sulla decisione che ha preso.

Il giorno dopo Nicolò Brigante ha lasciato un biglietto rivolto alle corteggiatrici. Le ha invitate entrambe per un appuntamento nel luogo della scelta. In studio vengono condotti i tre protagonisti, perché all’ultimo momento il tronista ha deciso di comunicare la sua scelta all’interno degli studi di Canale 5.

Nicolò ha rivolto un discorso a Marta, affermando che fin dal primo istante lo ha colpito per il suo carattere. Ha affermato che, secondo lui, l’apparente arroganza di Marta è soltanto una maschera.

Ha sottolineato come il loro percorso insieme abbia attraversato molti alti e bassi. Lui però non avrebbe mai dubitato di Marta, nemmeno quando tutto il pubblico era contro di lei. Attualmente, però, Nicolò cercherebbe una situazione stabile e, anche proprio per questo motivo, ha deciso di non scegliere Marta.

La scelta di Virginia Stablum

Dopo aver lasciato Marta, Nicolò ha raggiunto Virginia, che si trovava nello studio di Uomini e Donne. Il tronista ha rivolto anche a questa corteggiatrice delle belle parole. Ha detto che lo ha colpito per la sua bellezza, poi il loro percorso sarebbe cambiato quando al ristorante lei gli ha detto tutto ciò che pensava.

Dopo alti e bassi, in seguito ad un’esterna a Roma, Nicolò avrebbe capito che Virginia non si scioglieva perché aveva paura di soffrire. Lui è stato intenzionato da sempre a vivere il loro percorso al 100%, in modo da essere convinto della scelta effettuata. Alla fine, immersi in una scenografia che ricorda la città di Parigi, Nicolò Brigante ha scelto Virginia.

Chi è Nicolò Brigante

Nicolò Brigante è arrivato come tronista a Uomini e Donne alla fine del 2017. Non aveva esperienze precedenti in televisione, infatti non aveva partecipato nemmeno a reality show, a differenza di altri tronisti di Uomini e Donne. Nicolò è nato a Scordia, in provincia di Catania, e proprio lì vive ancora con la sua famiglia. È nato nel 1994, quindi ha 23 anni. È alto 180 centimetri e pesa circa 75 kg.

nicolo e mariano catanzaro di uomini e donne

Ha cominciato a lavorare fin da piccolo, portando avanti un’attività online per promuovere i prodotti tipici siciliani. Contemporaneamente si dedica a fare il modello. Il mondo della moda lo ha affascinato molto e lui continua anche in questo lavoro grazie alle sue qualità fisiche molto apprezzate. Va regolarmente in palestra ed è appassionato di diversi sport all’aperto.

Punta molto sulla famiglia, che ritiene uno dei fondamenti della sua vita. Alla sorella e ai genitori confida ogni cosa. Con loro ha un legame molto particolare. Ha anche una cagnolina molto amata, che si chiama Renée.

Già qualche tempo fa aveva deciso di partecipare a Uomini e Donne e per questo aveva sostenuto un provino. All’ultimo minuto però ha cambiato idea e aveva rinunciato alla partecipazione alla trasmissione perché aveva incontrato una ragazza di cui si era innamorato. Dopo la fine della loro storia, Nicolò ha deciso di ritornare a cercare l’amore davanti alle telecamere.

Il ragazzo comunque si è sempre dichiarato imbarazzato di ritrovarsi in uno studio televisivo, anche se ha raccontato che Maria De Filippi ha saputo metterlo a proprio agio.

Chi è Virginia Stablum

Virginia Stablum è nata a Trento e ha 19 anni. Il suo ex è il concorrente del Grande Fratello Vip Ignazio Moser. Virginia svolge il lavoro di modella e ha partecipato a diversi concorsi, come per esempio Miss Mondo Madonna di Campiglio 2017, in cui è risultata vincitrice.

Ignazio Moser sostiene che il motivo della rottura con Virginia è da individuarsi in un tradimento di lei, ma la ragazza ha sempre negato tutto a questo proposito. È arrivata a Uomini e Donne proprio come corteggiatrice di Nicolò Brigante.

Virginia Stablum uomini e donne

Ha sempre dimostrato di avere un carattere molto forte. In diversi episodi ha infatti preferito uscire fuori dallo studio e ha rifiutato di partecipare alle esterne con Nicolò.

È arrivata a dare anche una sorta di ultimatum al tronista, anche se i due dopo si sono chiariti e si sono riconciliati. La riconciliazione è avvenuta in seguito ad un viaggio a Parigi che i due hanno compiuto insieme.

Ha sempre mostrato una certa rivalità, dovendosi confrontare con un’altra accanita corteggiatrice di Nicolò, Marta Pasqualato.