Guida per vedere i film e le serie TV in streaming

62
Guida per vedere i film e le serie TV in streaming

Oggi è tutto cambiato dai VHS e DVD alla tv in streaming. Molti negozi che una volta noleggiavano i film in DVD sono scomparsi.

Tante sono le offerte proposte dalle piattaforme con abbonamenti mensili che permettono di vedere film di genere diverso e serie tv vecchie e nuove.

Per tanti forse era più semplice inserire una cassetta VHS oppure un CD o DVD si premeva play e iniziava la visione. Nel corso degli anni lo streaming on demand di musica e film, quindi, è andato progressivamente a sostituire i supporti fisici (CD, DVD) e digitali (download), grazie all’espansione di servizi come Spotify, Apple Music, Amazon Music per la musica e Netflix, Hulu e Amazon Prime Video per il cinema.

streaming tv vediamo di cosa si tratta

Lo streaming su richiesta è diventato possibile grazie alle app che forniscono streaming. App come Netflix, Prime Video, Hulu, Spotify, Amazon Music, ecc. Hanno creato un impatto enorme sul settore dello streaming. Una delle cose migliori è che puoi accedere a queste app di streaming in qualsiasi parte del mondo. Se sei una persona che viaggia molto e desideri il tuo divertimento con te, puoi portare un Amazon Firestick con tutte queste app. Uno smartphone caricato con queste app di streaming ti consentirà anche di accedere ai tuoi contenuti multimediali in streaming in qualsiasi parte del mondo.

Che cos’è lo streaming?

Il termine streaming o flusso multimediale nel campo delle telecomunicazioni identifica un flusso di dati audio/video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica. Questi dati vengono riprodotti man mano che arrivano a destinazione.

Sostanzialmente esistono due tipologie di streaming:

  • Streaming on demand
  • Streaming in diretta

Sebbene a volte per trasmissioni via web si utilizzi il termine streaming come sinonimo di “diretta”, è da chiarire che un contenuto in streaming può essere in diretta oppure no.

Streaming on demand

I contenuti audio/video sono inizialmente compressi e memorizzati su un server come file. Un utente può richiedere al server di inviargli i contenuti audio/video. Non è necessario scaricarli per intero sul PC per poterli riprodurre: i dati ricevuti vengono decompressi dal codec e riprodotti pochi secondi dopo l’inizio della ricezione.

Questo tipo di servizio viene offerto anche da parte di diverse reti televisive, come Mediaset o RAI, come servizio di streaming totale o parziale. Nel caso delle reti RAI si ha quasi la totalità delle trasmissioni a disposizione, ma non tutti i programmi vengono rilasciati o sono immediatamente disponibili.

Anche lo streaming on-demand è diventato popolare grazie alla qualità e alla convenienza dei piani. Puoi ottenere qualsiasi servizio di streaming a meno di 10 euro che ti fornirà streaming HD di alta qualità su smartphone, computer e dispositivi di streaming come TV Box, Firestick, ecc.

Streaming live

È simile alla tradizionale trasmissione radio o video in broadcast. Anche in questo caso i dati sono trasmessi utilizzando opportune compressioni per alleggerire il più possibile il carico sulla rete. La compressione dei contenuti introduce nel flusso un ritardo di circa dieci secondi.

Come accedere a streaming in viaggio?

Per accedere ai contenuti internazionali, è possibile utilizzare una VPN. La VPN è compatibile con smartphone, computer e dispositivi di streaming come Firestick, Nvidia Shield, Roku e quant’altro. Installa una VPN su firestick e portala con te. Ora tutto ciò che devi fare è scegliere il paese e accedere allo streaming su richiesta.

Mediaset e Raiplay

Per accedere alle piattaforme PayTV è richiesta la creazione di un account. Si può accedere al cataloto dei film e delle serie tv gratuitamente cioè comprese nell’abbonamento oppure per alcune è richiesto un pagamento a parte. Raiplay offre agli utenti serie TV pluripremiate. Segue poi Mediaset, che con le fiction italiane, le live streaming e i contenuti speciali per cinefili.

CHILI Cinema e YouTube

CHILI Cinema e Youtube sono le piattaforme steaming che hanno rimaneggiato in parte il concetto dell’on demand. Infatti non impongono la sottoscrizione di alcun abbonamento, ma richiedono il pagamento dei singoli contenuti che si desidera visionare. I film presenti su Chili Cinema hanno prezzi variabili in base all’anno di produzione e possono essere visualizzati da smart TV, PC, tablet o Xbox 360.

Netflix

Netflix ha subito riscosso un grande successo in Italia perché propone produzioni esclusive e accontenta ogni tipo di utenza.

le serie televisive da guardare su netflix

Grazie a queste offerte mensili è possibile condividere con amici e parenti il servizio riducendo i costi. Inoltre è possibile ricevere un mese di prova gratuito e visionare serie tv, produzioni Netflix, grandi classici e molto altro ancora.

NowTV

NowTV è una nuova piattaforma di Sky per contenuti on demand dove gli utenti possono acquistare i contenuti con estrema flessibilità, scegliendo tra Calcio, Cinema, Serie TV ed Intrattenimento.

now tv la tv streaming

Infinity di Mediaset

Mediaset offre numerosi contenuti gratuiti sul proprio portale e propone anche Infinity. Tale servizio, dal costo di 4,99 € mensili, garantisce l’accesso a prime visioni, serie TV e titoli scaricabili.

Servizio Trova Streaming

Dopo aver dato tutte le indicazioni su come funzionano i servizi streaming  resta da capire quale scegliere e per questo ti suggeriamo di andare sul nuovo servizio Trova Streaming su Facile.it: il servizio è completamente gratuito e semplice da usare.