Gomorra 5, anticipazioni: trama, cast, la data della prima puntata

53
gomorra 5 la serie tv presto in tv

Sta per arrivare sugli schermi l’ultimo capitolo di Gomorra stagione 5 in onda su Sky Atlantic e in streaming su NOW TV. Ecco le anticipazioni

Ecco le anticipazioni e tutto quello che sappiamo sull’ultimo capitolo della serie tv Gomorra. Siamo arrivati alla 5 stagione e il finale è tutto da scoprire. Le storie sono state tratte dal libro di Roberto Saviano e hanno fatto il giro del mondo.

Gomorra 5, il set a Napoli

Dopo il blocco causato dall’emergenza Covid 19 le riprese sono iniziate intorno al 20 settembre scorso spostando il set tra Riga e Napoli. Se non ci saranno intoppi dovrebbero terminare ad aprile 2021. Questi episodi sonpo diretti da Claudio Cupellini.

La data della prima puntata di Gomorra 5

La data di uscita della quinta stagione di Gomorra non è stata ancora confermata. Calcolando che le riprese dovrebbero terminare nel mese di aprile, è probabile che i nuovi episodi siano messi in onda su Sku Atlantic e NOW TV  non prima della fine del 2021, quindi l’anno prossimo.

Gomorra 5: La trama

Oltre ai due protagonisti, nel cast della stagione finale ritroveremo Ivana Lotito nei panni di Azzurra e Arturo Muselli in quelli di Enzo, noto come Sangue Blu.

La quinta e ultima stagione ci racconterà il ritorno di Ciro l’Immortale, creduto morto, è ricomparso nel film (che fa da ponte fra la quarta e la quinta stagione) e lo vedremo anche negli ultimi episodi televisivi.

ciro di marzio in gomorra 5

Genny Savastano, dopo aver tentato la carriera d’imprenditore, tornerà a essere latitante mentre a Napoli la fragile pace con il clan dei Levante crolla e la guerra torna a esplodere, più spietata che mai, per il controllo del territorio.

Per conquistare il dominio sulla città, verranno strette nuove alleanze e ci saranno, come da tradizione, nuovi tradimenti che le metteranno in bilico. Incontreremo nuovi personaggi.

Gomorra 4, il riepilogo

Genny è sopravvissuto a tutto, anche all’Immortale, ma qualcosa in lui si è spezzato: senza l’appoggio e i consigli dell’amico/fratello non è più così sicuro di poter tenere insieme i pezzi del proprio mondo.

L’ultimo dono di Ciro Di Marzio, infatti, corre un grave rischio. Perché oggi, con Sangueblù che ha riconquistato il regno di suo nonno e i con i fratelli Capaccio che smaniano per allargarsi ai danni di Secondigliano, Napoli è più che mai all’alba di una nuova stagione di guerra e di sangue.

ciro di marzio serie tv gomorra

L’unico modo che Genny ha per ristabilire l’equilibrio e scongiurare la guerra è invitare un nuovo giocatore, economicamente e militarmente molto potente, a prendere una posizione di rilievo nella scacchiera del potere.

Si tratta dei Levante, la famiglia di origine di Donna Imma, una famiglia dove il patriarca Gerlando domina incontrastato le immense campagne avvelenate dell’entroterra, insinuando i suoi tentacoli in ogni anfratto della criminalità e delle istituzioni, dallo spaccio agli appalti, dalla gestione dei rifiuti tossici alla politica.

Quello di Genny è un piano destinato a funzionare, un piano che gli permette di reinventarsi totalmente, con i tatuaggi nascosti sotto completi alla moda e circondato da una famiglia perfetta nella sua villa di Posillipo. Oggi Gennaro Savastano è più che mai l’immagine di un imprenditore che sogna di creare per suo figlio un’eredità diversa da quella lasciata a lui da Don Pietro.

Ma niente in questa stagione è quello che appare in superficie. Impossibile staccarsi dalle proprie origini fino in fondo, specialmente se è da lì che si trae, paradossalmente, la linfa (banalmente, il denaro) per costruire il proprio sogno di legalità e successo.

A collegare la vecchia e la nuova vita di Genny corre infatti un filo invisibile che lo lega a Patrizia, che nel frattempo si è insediata sul trono di Secondigliano. Tutto all’apparenza tranquillo, tutto, come sempre, pronto a saltare in aria da un momento all’altro. E sarà di nuovo la guerra. Per tutti. Una guerra che scuoterà il sistema voluto da Genny sin dalle fondamenta.

Così, mentre Genny sarà costretto a fare i conti con il peso del cognome che porta per riuscire costruirsi un futuro da imprenditore, i clan di Napoli daranno il via a una guerra fredda fatta di spie, alleanze segrete e pugnalate alle spalle. Guerra che farà finalmente capire a Genny perché, tanti anni prima, suo padre Pietro avesse deciso di tenere i Levante lontani dalle alleanze di Napoli Nord.

E si è conclusa con la sconvolgente uccisione a bruciapelo di Patrizia (Cristiana Dell’Anna) e di suo marito Mickey (Luciano Giugliano) da parte di Genny (Salvatore Esposito). È iniziata così la latitanza di Genny. Intanto Enzo Sangue Blu (Arturo Muselli) aveva dovuto subire la perdita della fidanzata uccisa da Elia ‘o Diplomato (Andrea Di Maria) e la pace con i Levante era stata bruscamente interrotta dopo l’uccisione del capo del clan Gerlando (Gianni Parisi).

Gomorra 5, il cast

I personaggi di Gomorra 5 sono: Genny, Ciro, Enzo e la moglie di Genny Azzurra (Ivana Lotito). Potremmo rivedere Elia ‘o Diplomato, dal momento che è ancora vivo, così come Saro, Ciccio e Grazia Levante. Naturalmente, a meno che non siano inseriti flashback, non rivedremo Cristiana Dell’Anna nel ruolo di Patrizia, tantomeno Cristina Donadio in quello di Scianel/Donna Annalisa.

Gomorra: Il saluto ai fan su Instagram di Salvatore Esposito e Marco D’Amore

I protagonisti Salvatore Esposito e Marco D’Amore hanno inviato un messaggio ai fan su Instagram commentando la fine della serie tv:  “Siamo all’ultima stagione, l’ultimo pezzo di racconto, l’ultimo tratto di strada. Io e te sempre uno di fianco all’altro. Bellezza e malinconia infinita anche in questa fine”.