Samsung Galaxy Note 9: recensione del nuovo smartphone

91
il nuovo samsung galexy note

Samsung Galaxy Note 9 è il nuovo smartphone di cui ci occupiamo, fornendo una recensione e prendendo in considerazione le sue mille sfaccettature.

Secondo alcuni rumors, che però non sono stati mai confermati ufficialmente dalla casa di produzione, ci sarebbe la volontà di unire la serie Note con la serie S. Tuttavia, come abbiamo specificato, Samsung non sarebbe favorevole a dare conferma su queste indiscrezioni. Infatti la serie Note viene riproposta nel 2018 e con Samsung Galaxy Note 9 abbiamo a disposizione una scheda tecnica che potremmo definire eccellente.

il nuovo samsung note con pennino integrato

Il nuovo Samsung Galaxy Note 9 offre delle ottime prestazioni e chi decide di acquistarlo sicuramente non si pentirà della scelta effettuata. Ma vediamo tutto più nello specifico.

I materiali di costruzione

Il frame dello smartphone è realizzato in metallo, come era stato per il suo predecessore. Tuttavia, nonostante il design rimanga molto simile al modello precedente, si sono aggiunti dei piccoli gradini che, da un lato, creano un design più slanciato e, dall’altro, rendono più facile la presa del dispositivo.

Samsung ha voluto fare anche un salto all’indietro per quanto riguarda il colore del metallo, che appare opaco come quello utilizzato per altri dispositivi di qualche anno fa. Nell’angolo in basso a destra troviamo la S Pen.

la scheda madre del galaxy note 9

Sotto le fotocamere il lettore di impronte digitali: a questo proposito dobbiamo dire che anche questa posizione rende lo smartphone più comodo nell’utilizzo rispetto al modello precedente, ma c’è chi sostiene che si sarebbe potuto fare anche di più, perché il lettore di impronte digitali comunque risulterebbe ancora troppo alto per essere raggiunto facilmente.

Il display e le componenti software

Galaxy Note 9 ha un display da 6,4 pollici con risoluzione QHD+, da 1440 x 2960 pixel. È un display in formato 18:9. Il display è costituito da un pannello Super AMOLED che offre anche la possibilità di utilizzare una modalità ottimizzata per la riproduzione video. Grazie anche alle curvature leggere ai lati, il design complessivo del display risulta particolarmente elegante.

Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo, con l’introduzione di funzionalità molto numerose. Fra le più importanti e le più utili possiamo ricordare Samsung Pay per pagare in modalità contactless. E poi ancora il Game Launcher pensato appositamente per favorire chi ama i videogiochi.

il galaxy note lo schermo ad alta risoluzione

Ma non possiamo fare a meno di ricordare le notifiche luminose del bordo e delle applicazioni specifiche per il fitness e per il controllo di tutte le componenti domotiche a marchio Samsung.

Molto importante risulta anche l’introduzione della Dex e della S Pen. La prima è una piattaforma per poter utilizzare il telefono come se fosse un PC. Basta soltanto collegarlo via HDMI ad un monitor o ad un televisore.

In questo caso possiamo beneficiare di un’interfaccia molto fluida, che ci offre l’utilizzo di tutte le app che abbiamo installato sullo smartphone. Previsto l’utilizzo anche con mouse e tastiera. La S Pen integra adesso una batteria. In questo modo può essere utilizzata per effettuare delle operazioni anche a distanza. Quindi comodamente possiamo scattare foto o scorrere le foto in una galleria.

Le componenti hardware

Il processore di Galaxy Note 9 è Exynos 9810. La memoria RAM è di 6 o di 8 GB, mentre lo storage di 128 o di 512 GB, sempre espandibile tramite micro SD, con la possibilità di arrivare anche ad 1 TB.

Una novità importante è la presenza di un heat pipe a liquido, in modo che il calore possa dissiparsi meglio. In questo modo vengono ottimizzati i consumi e vengono migliorate le prestazioni.

Il comparto fotografico

Il comparto fotografico di questo smartphone è costituito da una fotocamera principale da 12 MP con apertura variabile. In questo modo si può ottenere una maggiore limpidezza con la luce del giorno e si ha a disposizione più luminosità durante la notte.

il galaxy note lo schermo ad alta risoluzione

La fotocamera secondaria è da 12 MP e può essere utilizzata anche come zoom ottico 2X. In generale lo smartphone riesce a fornire una qualità sorprendente per quanto riguarda le fotografie. Vede anche la presenza di una fotocamera frontale da 8 MP.

Prezzo e acquisto

Samsung Galaxy Note 9 ha una batteria da 4.000 mAh. Per tutte queste caratteristiche è possibile acquistarlo a 1.029 euro nella versione da 6/128 GB di memoria e a 1.279 euro per il modello da 8/512 GB di memoria. È disponibile anche su Amazon in tre colorazioni.