De Magistris Vs. Raggi: bisogna aiutare tutti!

24
il sindaco di napoli luigi de magistris durante la presenziona della nuova giunta

Il sindaco di Napoli, De Magistris, sfida Virginia Raggi affermando che il capoluogo campano ce l’ha fatta da sola

In queste ore ancora è tutto da decidere per quanto riguarda il Decreto Salva Roma proposto dalla Raggi e per la quale la sindaca di Roma si aspettava un supporto dal collega napoletano.

 Tuttavia, De Magistris non si ritrova nelle scelte della Raggi e tiene a sottolineare che Napoli è una città che ce l’ha fatta da sola, non ha mai chiesto un Decreto Salva Napoli, né tantomeno è giusto pensare ad un’unica città quando ci sono altri comuni italiani altrettanto indebitati.

L’intervista rilasciata da De Magistris è stata trasmessa in radio, dove ha spiegato che salvare esclusivamente i conti Romani sarebbe un grande errore. Ha dichiarato, infatti, che il governo deve intervenire su tutti i comuni che ne hanno bisogno e in base alle specifiche esigenze, senza pensare per la terza volta consecutiva solo alla capitale.

De Magistris a difesa del Paese

De Magistris sottolinea che la condizione del Sud Italia, in particolare di alcuni comuni, è davvero problematica, ma nonostante la loro condizione stanno riscattando i propri debiti con tagli economici e finanziari molto pesanti.

Inoltre, è chiaro che da quando il partito dei 5 Stelle è al governo Di Maio e De Magistris hanno stretto ancor più buoni rapporti. Tuttavia, il primo cittadino napoletano ha sempre deposto le sue speranze nel partito pentastellato ancora quando era iscritto all’ Idv di Antonio Di Pietro.

A tal riguardo, appare chiara l’imbeccata rivolta al ministro dell’economia interna Matteo Salvini. Infatti, l’ex PM ha dichiarato che in questo modo il Vicepremier italiano non farebbe altro creare ancora di più una spaccatura tra i comuni italiani.

Ogni comune del nostro Paese deve essere aiutato, non bisogna avvantaggiare quelli politicamente convieniti altrimenti, secondo De Magistris, il Pil dell’Italia  non aumenterebbe.