Mary poppins returns: al cinema riecco la tata più famosa al mondo

1427

Ricordate la tata diventata famosa nel 1964 grazie alla sua bellezza e bontà, con una borsa dal fondo infinito e dall’intramontabile ritornello “supercalifragilistichespiralidoso”? Bene, quella tata è pronta a tornare nelle sale cinematografiche. Il 25 dicembre 2018, negli Stati Uniti e il 21, stesso mese, nel Regno Unito uscirà “Mary Poppins Returns”.

mery poppins il ritornoIl primo film raccontava della “tata volante” giunta in “Viale dei ciliegi” nella dimora del bisbetico impiegato di banca George Banks, alla ricerca di una governante per i suoi due figli Jane e Michael, e in grado di trasformare completamente tutto il nucleo familiare comprensivo anche della moglie di George, Winifred e le due dipendenti Ellen (cameriera) e Clara (cuoca).

La Trama del nuovo fillm

La trama di Mary Poppins Returns, invece, racconta del ritorno della tata a Londra dove i fratelli Banks, ormai adulti, necessitano ancora una volta dell’aiuto dell’esperta Mary; Michael, infatti, dopo un grave lutto che ha colpito lui e i suoi tre figli ha bisogno di far ritornare a tutti il sorriso e chi meglio di Mary Poppins può riuscirci, esattamente come fece con lui anni prima.

Il primo trailer mostra subito il cielo cupo del Regno Unito, in una giornata dove, tra le foglie cadute dagli alberi trascinate via dal vento e bambini intenti a rincorrere i propri aquiloni, spunta lei Mary Poppins in una mantellina blu, cappello bordeaux, immancabile borsa e ombrello aperto che le permette di spostarsi da un luogo all’altro.

Dopo aver presentato qualche piccolo frame durante la cerimonia per la consegna degli Oscar, lo scorso 4 marzo, il successo del primo trailer di Mary Poppins Returns è stato pazzesco; in poche ore, infatti, ha raggiunto oltre le 700 mila visualizzazioni creando già tanta curiosità e impazienza da parte degli innumerevoli fans.

Rob Marshall, regista statunitense, sarà alla direzione del film e il cast sarà molto interessante. Innanzitutto partiamo dalla protagonista Mary Poppins che sarà interpretata da Emily Blunt; la Emily de “il Diavolo veste Prada” avrà l’arduo compito di sostituire un colosso del cinema come Julie Andrews nei panni della tata più amata al mondo.

Un Cast davvero formidabile

Presente nel cast anche Dick Van Dyke lo storico Bert del primo film, Lin-Manuel Miranda che sarà Jack l’apprendista di Bert, Colin Firth che vestirà i panni del nuovo dirigente della banca William Weatherall Wilkins, Emily Mortimer e Ben Whishaw che interpreteranno i fratelli Jane e Michael Banks, Angela Lansbury (la famosa signora in giallo) che apparirà come la signora dei palloncini e ultima, non certo per importanza, Meryl Streep che reciterà nelle vesti dell’eccentrica cugina di Mary Poppins, Topsy Turvy.

La Blunt e la Streep, quindi, si ritrovano nuovamente sullo stesso set proprio dopo il Diavolo veste Prada. Grande assente del film è proprio Julie Andrews che, in una recente intervista, ha dichiarato di aver rifiutato l’invito a partecipare al film per non mettere in ombra la vera protagonista, la giovane Blunt.

Il successo è dovuto anche all’attesa, che durava da anni, di coloro che attendevano le prime immagine del nuovo film quando Disney aveva annunciato il possibile ritorno nelle sale di quella tata che, oltre cinquanta anni fa, ha incantato il mondo intero. Mary Poppins Returns, infatti, è la trasposizione cinematografica di sette libri realizzati dalla scrittrice australiana, naturalizzata britannica, Pamela Lyndon Travers (pseudonimo di Helen Lyndon Goff), scomparsa nell’aprile del 1996.

Se per l’Italia non ci sono ancora annunci ufficiali circa l’uscita, non resta che aspettare il 21 dicembre, per gli inglesi, e il giorno di Natale, per gli americani e finalmente adulti e bambini potranno rivivere la magia della tata più magica che ci sia…Mary Poppins.