The Irishman, prevista l’uscita in America per il giorno del Ringraziamento

4
irish man il nuovo film di robert de niro

Le anticipazioni dei prossimi film in uscita svelano che The Irishman, il nuovo film di Martin Scorzese uscirà in America il giorno del Ringraziamento.

Al momento non arrivano nè conferme né smentite in merito al debutto del film The Irishman di Martin Scorzese. Secondo le ultime anticipazioni sulle prossime uscite cinematografiche pare che sia atteso il debutto nelle sale americane per il giorno del Ringraziamento.

Irwin Winkler ha dichiarato: “The Irishman debutterà nelle sale americane per il Giorno del Ringraziamento, che in questo 2019 cade giovedì 28 novembre”.

Per ora non ci sono conferme ne smentite in merito a quanto dichiarato da Winkler e da parte di Netflix. C’è molta attesa per questa nuova pellicola e pare il colosso dello streaming voglia eguagliare il successo ottenuto con gangster movie di Martin Scorsese tenendo conto dei grandi attori che compongono il cast: Robert De Niro, Al Pacino, Joe Pesci e Harvey Keitel. Potrebbe essere una strategia mediatica per suscitare attesa e curiosità nel pubblico.

Lo stesso stratagemma fu attuato per  Roma di Alfonso Cuaron, che debuttò nei cinema americani il 21 novembre del 2018 per poi essere proiettato in tutte le sale del mondo in quindici giorni e lanciato sui canali streaming il 14 dicembre.

In attesa di conferme ufficiali si sta pensando che la produzione del film possa replicare anche la prima mondiale alla 76esima Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica organizzata dalla Biennale di Venezia e diretta da Alberto Barbera che si svolgerà al Lido di Venezia dal 28 agosto al 7 settembre 2019.